User Profile

Profile Image

Manuel Wilson

Bio Statement Hardware

Galaxy A40 è dotato di un processore Samsung Exynos 790octa core da 1,GHz e una GPU Mali G7MPAbbiamo poi ben GB di RAM e 6GB di memoria interna espandibile. Ottima la scelta di dotare questo smartphone di un carrellino triplo, che lasci quindi spazio sia alla microSD che a due nanoSIM. Molto buona, per la fascia di prezzo, la connettività: Wi-Fi ac dual band, Bluetooth 5.0, radio FM, GPS assistito da GLONASS e anche la presenza di un jack audio da 3,millimetri. Samsung ha poi dotato lo smartphone di una porta USB-C. L’audio (mono) è invece nella media. Sul retro troviamo un lettore di impronte digitali classico, non velocissimo ma molto preciso.

Fotocamera samsung-galaxy-a4-geliyor.jpeg

A differenza di Galaxy M20 e invece proprio come l’intera famiglia Galaxy A, anche questo A40 è dotato di un display AMOLED. In questo caso si tratta di un pannello da 5,pollici FullHD+ (1080 x 2340 pixel). È in formato 19:e nella parte alta del display troviamo un piccolo notch a goccia, non troppo intrusivo, che integra all’interno la fotocamera frontale (la capsula auricolare invece è a filo con la scocca). Nelle impostazioni è possibile tararne i colori e variare il profilo colore. È un bel display, molto luminoso e appariscente e che sicuramente è un ottima presentazione già da quando si accende lo smartphone la prima volta.

Software

Poche ore fa, come certamente avrete notato da voi se siete soliti seguire questo nostro spazio virtuale con una certa costanza, vi abbiamo parlato di un “nuovo” smartphone che pare in procinto di uscire sul mercato. Abbiamo virgolettato appositamente l’aggettivo nuovo, poiché in realtà si tratta di un vecchio dispositivo: sappiamo bene, infatti, che la grande compagnia tecnologica sudcoreana Samsung, per politica personale, negli ultimi anni ha deciso di revisionare alcuni dispositivi conferendogli delle peculiarità potenziate, piuttosto che creare da zero nuovi apparecchi telefonici. E, in questa ottica, il Samsung Galaxy Anella revisione per il 201pare sempre più vicino.

Proviamo dunque a scoprire come potrebbe essere questo nuovo Samsung Galaxy A4, e in cosa consisterà esattamente la sua scheda tecnica. Troviamo una serie di caratteristiche davvero molto interessanti. Anzitutto, fa capolino una RAM da ben GB, una capacità che sicuramente viene ben accolta da chi è intenzionato a dare una chance a questo smartphone.

Non si sa ancora molto circa il processore del Samsung Galaxy A4, ma le indiscrezioni riportano che lo storage interno dovrebbe essere da almeno 3GB. Dovrebbe esserci anche la compatibilità con le schede micro SD, per cui la capacità di archiviazione potrebbe espandersi di parecchio. Troviamo poi un display super AMOLED in Full HD con taglio da pollici, mentre la batteria sarebbe da 3000 mAh. La fotocamera posteriore dovrebbe invece essere da 3000 mAh, mentre per quanto riguarda il sistema operativo, si partirebbe da Android Nougat 7.1.

th?id=OIP.yE4ZMTafiRGrnkBK06E_wQAAAA&pid

Il dispositivo può risparmiare batteria utilizzando lo schermo solo in bianco e nero con alcune icone di base. Questo significa che anche con una piccola quantità di batteria, è possibile mantenere il dispositivo in funzione per piú tempo.

Ha una connessione WiFi 802.11ac veloce

Il wireless 802.11ac opera nella banda di frequenza a GHz, così come nella banda a 2,GHz (dual-band Wi-Fi). Offre velocità di trasferimento più elevate, maggiore affidabilità e maggiore consumo di energia. Fornisce vantaggi per gaming e streaming video HD.

moncacquisto.com